Informazioni economiche

L’importo della retta giornaliera per la fruizione dei Centri Diurni Integrati per il supporto cognitivo e comportamentale alle persone affette da demenza (ex art. 60ter del Regolamento Regionale 4 del 2007) è stato fissato dalla Regione Puglia con Delibera di Giunta Regionale n. 3032 del 28 dicembre 2010 ed è di 63,65 euro al giorno. 

Il suddetto Regolamento Regionale 4 del 2007 stabilisce che la retta è a carico della ASL BAT del 50% (cosiddetta quota sanitaria) mentre per il restante 50% è a carico del paziente (cosiddetta quota sociale).

I primi tre giorni di assenza vengono considerati a tutti gli effetti giorni di presenza e come tali soggetti al pagamento pieno della retta. In considerazione dei costi fissi che il Centro Diurno deve sostenere e della eventuale lista d’attesa, in caso di assenza superiore a 3 giorni al paziente è garantito il mantenimento del posto solo a fronte del pagamento del 70% della retta giornaliera e comunque fino a un massimo di 20 giorni. Superato il limite di 20 giorni o in assenza del suddetto pagamento, la Direzione di VILLA NAPPI è libera di assegnare il posto ad un altro paziente.

Il servizio di accompagnamento dalla abitazione al Centro Diurno e viceversa non è compreso nella retta (Delibera di Giunta Regionale n. 3021 del 28 dicembre 2010) ma può essere fornito come servizio extra da Villa Nappi.  

Per ulteriori dettagli, si rimanda al regolamento d’accesso ai servizi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...